Nel corso degli anni sono state diverse le idee evocate per far rivivere la stella di Freddie Mercury sul grande schermo. Finalmente sembra arrivata l’ora e a giudicare dalla foto lanciata dalla 20th Century Fox, assieme alla New Regency e la GK Films, almeno per quanto riguarda il protagonista che ne vestirà i panni, sono sulla buona strada.
Bohemian Rhapsody, questo il titolo della pellicola, avrà come attore protagonista Rami Malek, l’attore statunitense, reduce dalla pluripremiata serie tv Mr.Robot, per il quale si è aggiudicato un Emmy per il miglior attore in una serie drammatica e due nomination ai Golden globe.

La regia è stata affidata a Bryan Singer, autore di ‘X-Men’ e ‘Operazione Valchiria’, mentre la scrittura ad Anthony McCarten, che ha ricevuto una candidatura all’oscar nel 2014 per ‘La teoria del tutto’.
La trama del film verterà sull’unione dei componenti del gruppo storico dei Queen nel 1970, fino alla storica performance del 1985 al Live Aid. Il regista ha dichiarato che non sarà un vero e proprio biopic, ma metterà a fuoco soprattutto la grande musica creata dalla band, capace di trascinare seguaci in tutto il mondo. Per quel che concerne le canzoni verrà usata sia la voce di Malek che quella di Freddie Mercury, soprattutto per colmare i gap di audio.

Rami Malek farà rivivere Freddie Mercury, nel film 'Bohemian Rhapsody'

Queen

L’uscita del film è prevista per Natale 2018 e lo stesso leader del gruppo, Brian May, ha dichiarato: “Uscirà prima di quanto si possa immaginare. L’anno prossimo.”
Per la scelta del protagonista erano state vagliate diverse ipotesi dalla produzione: Sacha Baron Cohen, Johnny Depp, Daniel Radcliffe, per poi optare definitivamente per Rami Malek.

La somiglianza dell’attore, scelto per questa delicatissima parte, al divo del rock scomparso nel lontano 24 novembre 1991, è davvero impressionante. Tutto lascia presupporre che la sua performance potrà essere candidata a premi prestigiosi e ci auguriamo che con questo film possa glorificare quanto merita l’icona rock di Freddie Mercury, scomparsa purtroppo prematuramente.