Damien Chazelle riesce ad emozionare con il suo la la land grazie anche a Ryan Gosling ed Emma StoneEmozionante. Surreale. Sognante.

Il film di Damien Chazelle è: un sogno che diventa realtà!
È il sole che riscalda i cuori in estate!
È la freschezza di una giornata di primavera!

Annunciamo il film con esclamazioni entusiaste poiché ci aiutino a descriverne tutte le innumerevoli note positive. Non a caso ha ricevuto fino ad ora 7 Golden Globe (record assoluto) e ben 14 nomination dall’Academy. Ci si aspetta solamente di assistere alla consegna, il 26 febbraio, del premio più ambito, che lo possa consacrare definitivamente tra i film più belli ed emozionanti della storia del cinema.

Trama – Sebastian (Ryan Gosling) è un pianista con una sfrenata passione per il jazz. Suona in un locale in cui il proprietario vuole che si suonino solamente jingle tradizionali e nient’altro. Il suo sogno è quello di aprire un giorno un locale all’interno del quale chiunque possa esprimere, suonando, il suo entusiasmo per la musica. Mia (Emma Stone) invece è una barista di una caffetteria che sogna di fare l’attrice e pertanto tenta di sbarcare il lunario con provini e audizioni. Entrambe trasferitisi da poco a Los Angeles continuano ad incontrarsi per caso, finché non scatta la scintilla che li fa innamorare. Vivono profondamente inseguendo i loro sogni a stretto contatto, ma la realtà, purtroppo, cinica e insensibile si frappone tra loro complicandone i piani.

Una colonna sonora sublime che accompagna i protagonisti attraverso il loro viaggio condito di sogni, musica e passione.
I due attori, Ryan Gosling ed Emma Stone, danzano ammirando le stelle, recitando e cantando egregiamente una sceneggiatura scritta con il solo scopo di far innamorare chi ne sentisse i versi.

Il musical di Chazelle sembra attingere dai classici del passato, in un presente dove la voglia di sognare non è mai troppa e l’amore unito alla passione risulta essere la forza motrice in grado di fare scacco matto a questo mondo distratto, a volte cinico e insensibile, ma pur sempre ricco di perle. Sta solo a noi scoprirle e…raccoglierle!

TRAILER