quest'anno la marcia di avvicinamento al natale 2016 comincia da polignano a mareQuest’anno parte dal sud Italia, e in particolare da Polignano a Mare, la marcia di avvicinamento al Natale 2016. “LA CENA DI NATALE” è il sequel di: “Io che amo solo te” e non ha molto da offrire in termini di qualità. Imbandisce una tavola ricca di soliti cliché, riesumati ogni volta per l’occasione: tradimenti, amori impossibili, situazioni grottesche e lieto fine.

Il regista piemontese, Marco Ponti, riarruola due attori, ormai in pianta stabile nel panorama cinematografico italiano, come Riccardo Scamarcio e Laura Chiatti, affiancandoli nuovamente gente più navigata come Michele Placido e Antonella Attili (la Maria, madre di Totò in Nuovo Cinema Paradiso), ma i risultati non si dimostrano entusiasmanti.

Trama – Matilde organizza una cena di Natale a Polignano a Mare (dove non si è soliti farla) come pretesto per vantarsi dell’anello di smeraldo regalatole dal marito Don Mimì. Durante questa cena emergeranno i tanti segreti nascosti dietro a tristi apparenze (vitali in un piccolo paese) e inganni beffardi. L’arrivo della neve e la nascita di un bambino rimetterà tutto in “ordine”.

TUTTI I PERSONAGGI DELLA CENA DI NATALE

1469625097218

Damiano / Riccardo Scamarcio: figlio di Don Mimì e marito di Chiara, non è in grado di far fronte alle responsabilità che la vita gli offre. Tradisce la moglie incinta con Deborah, la quale gli fa credere di essere anch’ella incinta. Cercherà di ingannare in tutti i modi la moglie fino alla fatidica cena di Natale.

Chiara / Laura Chiatti: figlia di Ninella e moglie di Damiano, è alle prese con la sua gravidanza (senza alcun interesse da parte del marito) e ai tanti dubbi circa la fedeltà di Damiano.

Don Mimì / Michele Placido: padre di Damiano e marito di Matilde. Continua a corteggiare Ninella dicendole che l’ama però poi regala un anello di smeraldo (simbolo di un amore infinito) alla moglie.

Matilde / Antonella Attili: moglie di Don Mimì, organizza una sontuosa cena di Natale soprattutto per sfoggiare il suo anello di smeraldo e fare invidia a Ninella.

Ninella / Maria Pia Calzone: madre di Chiara, vive costantemente nel dubbio: non sa se cedere alle lusinghe di Don Mimì, di cui ne è follemente innamorata da sempre, oppure resistere alle palpitazioni del suo cuore.

Franco Torres / Antonio Gerardi: fratello di Ninella, ex galeotto, cerca di sedurre ancora una volta Matilde.

Orlando / Eugenio Franceschini: figlio anche lui di Don Mimì e Matilde, omosessuale alla ricerca disperata di un ragazzo da amare.

Zia Pina / Veronica Pivetti: sorella di Ninella, con la quale è in urto da diverso tempo, vive a Milano e conserva un atteggiamento da snob. Torna in Puglia dalla sorella, su richiesta di sua nipote e partecipa anche lei alla cena natalizia.

Eva / Eva Riccobono: amica omosessuale di Orlando, al quale chiede il suo “aiuto” per concepire un figlio.

Padre Uccio / Uccio De Santis: il padre spirituale dell’intero il paese.

Deborah / Giulia Elettra Gorietti: amante di Damiano, fa credere a quest’ultimo di aspettare un bambino da lui.

Dario / Dario Aita: amico di Orlando, innamorato da sempre, in segreto, di lui.

Maura / Crescenza Guarnieri: la classica impicciona del paese e madre di Dario.

TRAILER